58. Lightroom: Gestione dei file video - Fotografo matrimonio Lecce, wedding in Salento
Sito ufficiale e portfolio di nozze del fotografo di matrimonio a Lecce Daniele Panareo.
fotografo Lecce, fotografo matrimonio Lecce, foto matrimonio, matrimonio, fotografo, daniele panareo, matrimoni a lecce, foto di nozze, fotgrafo cerimonia, eventi a lecce, fotografie di nozze, wedding photographer, nozze in Salento, video di matrimonio Lecce, nozze, immagini matrimonio, sposarsi a Lecce, sposarsi nel salento, matrimonio in Puglia, fotografo Puglia, sposarsi in Italia
1282
post-template-default,single,single-post,postid-1282,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1

58. Lightroom: Gestione dei file video

Lezione 58. Lightroom: come gestire i file video

Nel precedente articolo del corso di Lightroom intitolato Utilizzare i Video in Lightroom, abbiamo visto come importare le clip video e ho illustrato le caratteristiche principali dell’utilizzo di file video. In questo post entrerò più nel dettaglio.

Come si modificano allora questi file?

Il primo passo, come del resto per tutti i file utilizzati in Lightroom, è quello di importare i videoclip nel catalogo. La procedura di importazione è simile a quella per le foto: selezionate i video e cliccate sul bottone Importa.

Finestra di importazione per i video

Finestra di importazione per i video

Anche in questo caso abbiamo a disposizione i pannelli dell’importazione: il primo ci consente di gestire i file e le anteprime; il secondo permette di aggiungere metadati, parole chiave o set predefiniti di entrambi a tutti i video importati.

Una volta che abbiamo inserito le clip nel catalogo possiamo passare alla visualizzazione di essi nel modulo Libreria. Come per le foto abbiamo a disposizione le viste differenti, le etichette, segnalazioni e tutti gli strumenti che utilizziamo con le foto.

I pannelli e le applicazioni ai file video

Pannelli e Istogramma nel modulo Libreria

Pannelli e Istogramma nel modulo Libreria

La procedura di utilizzo dei pannelli è la stessa che abbiamo visto in precedenti post riguardo le foto. Ci concentriamo allora sul pannello di Sviluppo rapido.

Pannello di Sviluppo Rapido

Pannello di Sviluppo Rapido

Questo pannello consente di adottare rapidamente le regolazioni cromatiche e tonali alle foto e ai video nel modulo libreria. Vedremo come si struttura nel prossimo articolo Corso di Lightroom: Come usare il pannello Sviluppo Rapido.

Ora ci basta sapere che le maggiori regolazioni possono essere effettuate semplicemente cliccando sulle voci correlate: possiamo aumentare o diminuire l’esposizione e la nitidezza, immettere nuove tonalità, applicare bilancimenti del bianco desiderati o adottare uno dei preset da applicare ai video selezionati.

Lista dei preset di Sviluppo rapido per foto e video

Lista dei preset di Sviluppo rapido per foto e video

Fondamentalmente le operazioni permesse sui video sono uguali a quelle che è possibili effettuare sui file immagine. Quello che cambia nel momento in cui utilizziamo le clip in Lightroom è l’impossibilità di svilupparli: non possiamo cioè aprirli e adottare regolazioni personalizzate nel modulo sviluppo.

File video in vista griglia

File video in vista griglia

Lightroom però ci viene incontro e risolve il problema in maniera indiretta. Nel seguito spiegherò il procedimento con esempi pratici e immagini catturate durante una elaborazione in Lightroom 5.

 

In questo esempio voglio modificare le impostazioni di sviluppo del file MVI_6208 regolandole nel dettaglio.

Ho già accennato al fatto che Lightroom non permette di passare dal modulo Libreria a quello Sviluppo quando è selezionato un file video e che questo comporta l’inutilizzabilità delle regolazioni dettagliate. Infatti quando si passa da Libreria a Sviluppo selezionando un file video, Adobe Lightroom mostra questo messaggio:

I video non sono

Allora, come possiamo applicare le regolazioni del modulo sviluppo ai video? La procedura è semplice e intuitiva. Vediamola:

Facciamo un passo indietro. Ritorniamo al modulo libreria e facendo doppio clic sul video che vogliamo modificare, lo apriamo. Compare la barra del tempo e gli strumenti per la riproduzione.

Antreprima e barra riproduzione video

Anteprima e barra riproduzione video

Acquisizione fotogrammaCliccando sull’icona che rappresenta uno schermo (a destra dopo la barra di scorrimento del tempo del video) clicchiamo sulla voce Acquisisci il fotogramma in modo da catturare quello che meglio rappresenta il video.

Pila con video e immagine catturata

Pila con video e immagine catturata

 

Lightroom creerà istantaneamente una pila in cui saranno contenuti il file video e tutte le immagini estrapolate da esso.

 

Ora dobbiamo selezionare la foto acquisita dal video e aprirla nel modulo Sviluppo. Qui applicheremo all’immagine scelta tutte le regolazioni che vogliamo (leggi anche gli articoli delle altre Lezioni del corso di Lightroom e i tutorial relativi al modulo sviluppo).

Passiamo nuovamente al modulo Libreria. Una volta copiate le impostazioni di sviluppo della foto modificata, le incolleremo sul video clip: così avremo il nuovo video con le impostazioni di sviluppo preferite.

Copia e incolla impostazioni di sviluppo

Copia e incolla impostazioni di sviluppo

In ogni momento possiamo passare alle impostazioni originali cliccando con il tasto destro sul video: scegliamo Impostazioni di sviluppo e poi Ripristina. Consiglio comunque di creare una copia virtuale del video in modo da avere sotto osservazione l’originale e poterlo confrontare in ogni momento. Ricordo che le copie virtuali dei file non occupano lo spazio che occuperebbe il file stesso se copiato ma generano un set diverso di istruzioni che si “attaccano” al file originale e ne possono dare versioni differenti.

Nuovo video con impostazioni di sviluppo personali copiate dall'immagine acquisita

Nuovo video con impostazioni di sviluppo personali copiate dall’immagine acquisita

Nell’esempio ho inserito un mio preset bianco e nero abbastanza contrastato.



Translate »