Importare le foto da un altro catalogo Lightroom: la guida gratuita.
Sito ufficiale e portfolio di nozze del fotografo di matrimonio a Lecce Daniele Panareo.
fotografo Lecce, fotografo matrimonio Lecce, foto matrimonio, matrimonio, fotografo, daniele panareo, matrimoni a lecce, foto di nozze, fotgrafo cerimonia, eventi a lecce, fotografie di nozze, wedding photographer, nozze in Salento, video di matrimonio Lecce, nozze, immagini matrimonio, sposarsi a Lecce, sposarsi nel salento, matrimonio in Puglia, fotografo Puglia, sposarsi in Italia
564
post-template-default,single,single-post,postid-564,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1

23. Lightroom: Come importare le foto da un altro catalogo Lightroom

Importare foto da un altro catalogo Lightroom

Nelle precedenti schede abbiamo descritto la struttura di Lightroom organizzata in cataloghi. Ricordiamo brevemente che un catalogo in Lightroom rappresenta una sorta di “inventario virtuale” all’interno del quale sono presenti in maniera “virtuale” le nostre foto con le impostazioni di sviluppo, l’area di lavoro settata secondo le nostre esigenze e tutte le impostazioni dei moduli Libro, Presentazione, Stampa, Web.

Può capitare di avere diversi cataloghi e di voler “spostare” foto e modifiche da un catalogo all’altro. Per convenzione consiglio di lavorare sullo stesso computer con il medesimo catalogo per avere un controllo totale sul flusso di lavoro e sulle foto presenti.

Talvolta però accade di creare cataloghi diversi come per esempio nel pc di casa e quello dell’ufficio. Volendo, è possibile allora sincronizzare i due cataloghi e spesso non c’è bisogno neanche di spostare fisicamente le foto da un dispositivo all’altro. Ritorneremo in seguito su questo punto ma spesso è consigliabile caricare le foto su un dispositivo di memorizzazione esterno mobile da collegare di volta in volta al pc sul quale si esegue il lavoro.

 

Quando importate nel catalogo corrente le foto da un altro catalogo di Lightroom, potete specificare le opzioni per gestire le nuove foto e le foto già presenti nel catalogo corrente.

Nota: i cataloghi realizzati con precedenti versioni di Lightroom, compreso Lightroom 4 Beta, devono essere aperti e aggiornati in Lightroom 4 prima che possano essere importati in un altro catalogo.

Importare foto da un altro catalogo

Finestra Importazione da un altro catalogo

  1. Scegliete File > Importa da un altro catalogo.
  2. Individuate il catalogo da importare e fate clic su Apri (Windows) o su Scegli (Mac OS).
  3. Specificate le foto da importare:
    • Accertatevi che le cartelle contenenti le foto da importare siano selezionate nella sezione Contenuto del catalogo.
    • Per selezionare o deselezionare una foto, fate clic su Mostra anteprima e fate clic sulla casella nell’angolo in alto a sinistra delle immagini di anteprima. Potete anche scegliere Seleziona tutto o Deseleziona tutto.
  4. Nell’area Nuove foto, scegliete un’opzione dal menu Gestione file:

Aggiungi le nuove foto al catalogo senza spostarle

Le foto vengono importate mantenendo il loro percorso corrente.

Copia le nuove foto in un nuovo percorso e importa

Le foto vengono importate in un nuovo percorso. Fate clic su Scegli e specificate una cartella.

Non importare nuove foto

Vengono importate solo le foto già presenti nel catalogo corrente. Lightroom determina se una foto è un duplicato (già presente nel catalogo) se hanno lo stesso nome file originale, la stessa data e ora di acquisizione EXIF e la stessa dimensione di file.

  1. Nell’area Foto esistenti, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per sovrascrivere tutte le impostazioni presenti nel catalogo corrente, per l’opzione Sostituisci scegliete Metadati, impostazioni di sviluppo e file negativi. Se scegliete questa opzione, potete selezionare l’opzione Mantieni impostazioni precedenti come copia virtuale per conservare un backup. Potete anche selezionare l’opzione Sostituisci solo file non raw, in modo da non sostituire i negativi raw. Se le modifiche ai file negativi raw coinvolgono solo i metadati, selezionate questa opzione per risparmiare tempo.
    • Per lasciare i file negativi (le foto originali) inalterati, per l’opzione Sostituisci scegliete Solo metadati e impostazioni di sviluppo. Se scegliete questa opzione, potete selezionare l’opzione Mantieni impostazioni precedenti come copia virtuale per conservare un backup.
    • Per importare solo le nuove foto, per l’opzione Sostituisci scegliete Niente.
    • Se nel catalogo corrente mancano delle foto che sono invece disponibili nel catalogo importato, indicate se desiderate aggiornare i metadati e le impostazioni di sviluppo per questi file. Per conservare un backup, selezionate l’opzione Mantieni impostazioni precedenti come copia virtuale. Se le foto mancanti nel catalogo corrente sono presenti in quello importato, specificate se copiare i file mancanti e il percorso in cui copiarli.
  2. Fate clic su Importa.



Translate »