Luce e ombra: Progetto ed esercitazione fotografica.
Sito ufficiale e portfolio di nozze del fotografo di matrimonio a Lecce Daniele Panareo.
fotografo Lecce, fotografo matrimonio Lecce, foto matrimonio, matrimonio, fotografo, daniele panareo, matrimoni a lecce, foto di nozze, fotgrafo cerimonia, eventi a lecce, fotografie di nozze, wedding photographer, nozze in Salento, video di matrimonio Lecce, nozze, immagini matrimonio, sposarsi a Lecce, sposarsi nel salento, matrimonio in Puglia, fotografo Puglia, sposarsi in Italia
22511
post-template-default,single,single-post,postid-22511,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1
sposarsi o no_Daniele Panareo Fotografia_Fotografo Matrimonio Lecce-4390

Progetto ed esercitazione fotografica: luce e ombra

Progetto ed esercitazione fotografica: luce e ombra

Progetto: Luce e ombra

Una delle prime fotografie della storia (una scopa appoggiata a una porta, di Henry Fox Talbot, risalente al 1844) presenta un’ombra distorta le cui linee decise monopolizzano l’attenzione. Anche se tutte le fotografie sono, per definizione, la registrazione di luce e ombra, i fotografi hanno cercato fin dall’epoca di Fox Talbot di sfruttare queste componenti intrinseche della fotografia come soggetti in sé. In questo senso fotografare luce e ombre significa mirare a un tipo di immagine astratta.

Intestazione workshop - luce e ombra

Istruzioni per fotografare con luce e ombra

Fotografe l’interazione dell’ambiente costruito con effetti luminosi derivati da sorgenti naturali o artificiali o una combinazione di entrambe, in interni o in esterni. Ricercate il particolare da vicino, un’angolazione insolita, una composizione interessante o un’associazione di colori degna di nota.

Da ricordare nella fotografia con luce e ombra

  • Usate contrasto e saturazione alti se disponibili nella fotocamera
  • Tenere lo zoom sempre sulla stessa lunghezza focale aiuta a concentrarsi sulla composizione
  • Un valore iso basso assicura la migliore qualità dei colori e neri decisi
  • Mantenete la fotocamera allo stesso livello del soggetto per evitare le parallele convergenti, a meno che si tratti di un effetto voluto
  • Per ridurre la distorsione al minimo scegliete focale media dello zoom
  • Usate aperture intermedie per ottenere la migliore qualità dell’immagine

Suggerimenti

Ombre variabili. Una delle sfide delle ombre alla luce del giorno sta nel fatto che si muovono con la luce del sole. La loro qualità varia anche a seconda della latitudine e delle condizioni atmosferiche, quindi è necessario osservarle e seguirle.

Messa a fuoco precisa. Gli oggetti fabbricati dall’uomo hanno forme molto marcate e strutture ben definite, ma per far sì che risaltino sullo sfondo usate un’apertura grande che limiti la profondità di campo.

Luce e ombra e acqua. Per fotografare gli effetti della luce sull’acqua usate tempi di posa più brevi possibile per congelare il movimento.

Effetti della luce in interni. Illuminazione domestica e ombre offrono molte possibilità. L’effetto luminoso può non essere evidente a meno che l’immagine non venga intenzionalmente sottoesposta di mezzo stop o più.

Prospettiva nelle ombre. Un soggetto ordinario come l’ombra di una lanterna o lampione su un muro può creare una suggestiva composizione esagerando la prospettiva.

Oscuri messaggi. Le ombre sono il segno di una presenza. In una composizione possono essere usate per caratteristiche delle loro forme astratte, ma anche per trasmettere un qualche tipo di significato, per quanto misterioso possa essere.

Visione in profondità. Nelle immagini astratte una sfocatura è spesso d’impaccio. Dove sono presenti motivi ripetuti in scala decrescente è importante che la profondità di campo copra l’intera scena.

Per maggiori informazioni sulla fotografia con luce e ombra contattatemi o leggete gli altri articoli del corso online gratuito di fotografia: clicca qui.



Translate »