Natura urbana: Progetto ed esercitazione fotografica. Workshop e corsi
Sito ufficiale e portfolio di nozze del fotografo di matrimonio a Lecce Daniele Panareo.
fotografo Lecce, fotografo matrimonio Lecce, foto matrimonio, matrimonio, fotografo, daniele panareo, matrimoni a lecce, foto di nozze, fotgrafo cerimonia, eventi a lecce, fotografie di nozze, wedding photographer, nozze in Salento, video di matrimonio Lecce, nozze, immagini matrimonio, sposarsi a Lecce, sposarsi nel salento, matrimonio in Puglia, fotografo Puglia, sposarsi in Italia
22508
post-template-default,single,single-post,postid-22508,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1
sposarsi o no_Daniele Panareo Fotografia_Fotografo Matrimonio Lecce-4390

Progetto ed esercitazione fotografica: Natura urbana

Progetto: Natura urbana

In un ambiente naturale sempre più influenzato dalle attività dell’uomo, prosperano sulla Terra fauna e flora capaci di adattarsi alla vita negli ambienti urbani. Dovunque ci sia qualcosa di costruito si vedono i segni della presa di possesso della natura: dai fiori selvatici che spuntano dalle fenditure nel cemento a uccelli e mammiferi che hanno trovato cibo e riparo più facilmente che in campagna. Questa presenza aggiunge vivacità e interesse alle foto di scene cittadine che altrimenti potrebbero sembrare sterili e senza vita.

Intestazione workshop - Progetto ed esercitazione fotografica natura urbana

Istruzioni

Cercate situazioni che accostino natura e strutture create dall’uomo e provate a registrarle nel miglior modo possibile. Potete lavorare con vedute dell’ambiente sia generali che sia in primo piano mettendo a fuoco dettagli solitamente ignorati.

Da ricordare

  • Impostare un valore ISO alto o tempi di scatto brevi per catturare il movimento
  • Usate un’illuminazione adatta al soggetto: una luce piatta è in genere la più facile con cui lavorare
  • Se il treppiede vi crea intralcio o non lo avete, cercate un supporto sul quale poggiare la fotocamera per ottenere migliore stabilità
  • Provate tutte le lunghezze focali a vostra disposizione, sfruttando lo zoom con ogni prospettiva

Suggerimenti

Particolari a fuoco. Una delicata espressione della natura in contrasto con la dura superficie urbana può avere più impatto di una composizione palesemente drammatica. Limitate la profondità di campo (aprite il diaframma o aumentate la lunghezza focale) per isolare una pianta o un dettaglio dallo sfondo.

Grandangolare. Usate una focale corta con la fotocamera molto vicina al soggetto principale per farlo risaltare in contrasto con lo sfondo dinamicamente compresso: l’effetto funziona con varie profondità di campo.

Contrasti di contenuto. La presenza di flora e fauna crea un interessante contrasto con costruzioni famose.

Vedute ravvicinate. Molti animali urbanizzati sono abituati all’uomo: con una focale lunga e un approccio cauto potete ingrandire a un livello soddisfacente anche piccole creature.

Forme e proporzioni. Gli animali nel loro ambiente naturale hanno interesse. Ma un accostamento insolito (un volatile posato sulla mascotte di un ristorante) ha un suo valore per proporzioni e discordanza dagli elementi costitutivi.

Contrasti di forme. Il contrasto fra la vivacità delle forme naturali e la regolarità meccanica di quelle artificiali offre una gamma infinita di soggetti. Anche le composizioni molto semplici possono avere un forte impatto visivo.

Decadimento e rinnovamento. Il decadimento degli oggetti prodotti dall’uomo provoca spesso forti sensazioni: degrado urbano, meccanico e architettonico e l’inesorabile ritorno della natura.



Translate »