Tutorial Lightroom: Raddrizzare l'orizzonte e ruotare le foto - Fotografo matrimonio Lecce, wedding in Salento
Sito ufficiale e portfolio di nozze del fotografo di matrimonio a Lecce Daniele Panareo.
fotografo Lecce, fotografo matrimonio Lecce, foto matrimonio, matrimonio, fotografo, daniele panareo, matrimoni a lecce, foto di nozze, fotgrafo cerimonia, eventi a lecce, fotografie di nozze, wedding photographer, nozze in Salento, video di matrimonio Lecce, nozze, immagini matrimonio, sposarsi a Lecce, sposarsi nel salento, matrimonio in Puglia, fotografo Puglia, sposarsi in Italia
22434
post-template-default,single,single-post,postid-22434,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1

Tutorial Lightroom: Raddrizzare l’orizzonte e ruotare le foto

Raddrizzare l’orizzonte e ruotare le foto

Quante volte vi è capitato di guardare le foto dopo una sessione di scatti e constatare che alcune di esse erano inclinate o non rispecchiavano l’idea dell’inquadratura che vi eravate prefissati? Nessun problema! Con Lightroom è possibile anche raddrizzare, ruotare e ritagliare le foto secondo i propri gusti e le proprie necessità.

raddrizzare

Strumenti Taglierino e Livella con relative Opzioni

Fin dai primi tempi della fotografia analogica l’operazione di base effettuata su una foto in fase di sviluppo è il Ritaglio. Non dobbiamo credere che una composizione perfetta sia tale solo se con la fotocamera, a priori, abbiamo centrato l’obiettivo. I più grandi fotografi eseguono spesso ritagli in modo da enfatizzare il messaggio che vogliono trasmettere o semplicemente per raddrizzare la foto. Certo, il punto di partenza è un buono scatto, il più vicino possibile alla perfezione. A volte però ritagliare una foto permette di renderla più affascinante, descrittiva e soggettiva.

Nel modulo Sviluppo, lo strumento che si riferisce al ritaglio è rappresentato da un rettangolo dal perimetro tratteggiato e disposto insieme ad altri strumenti subito sotto l’istogramma. Cliccando sopra di esso si apre un riquadro in cui è possibile eseguire diverse operazioni.

Vediamo allora come è possibile Raddrizzare l’orizzonte e ruotare le foto

Foto di esempio

Foto – Veduta della dell’antica torre di Torre dell’Orso

La prima cosa che salta all’occhio nella foto precedente è la linea dell’orizzonte leggermente inclinata e pendente verso sinistra. Una delle caratteristiche fondamentali della fotografia paesaggistica è rappresentata dall’orizzontalità della linea dell’orizzonte (gioco di parole!). Un’orizzonte “storto” non solo è fastidioso da guardare ma non è neanche realistico.

Come raddrizzare l’orizzonte? Semplice: Lightroom ci mette a disposizione un potente strumento chiamato Livella. Questo permette di modificare l’inclinazione della foto senza alterare le proporzioni e i dettagli. Semplicemente esegue un’operazione di rotazione dell’immagine e un relativo ritaglio in modo da contenere il frame all’interno del rettangolo stesso della fotografia.

Con lo strumento livella per raddrizzare l’orizzonte, allora, tracciamo una linea su quella dell’orizzonte e una volta rilasciato il pulsante sinistro del mouse notiamo come la foto si sia raddrizzata. Come anticipavo, il rettangolo utile della foto si è ridotto per entrare all’interno del frame originario.

Rddrizza orizzonte

Foto dopo l’utilizzo dello strumento livella

Ora la linea dell’orizzonte è perfettamente orizzontale.

Cursore angolo di rotazione foto

Cursore angolo di rotazione foto

Accanto alla scritta Angolo è presente un cursore che permette di ruotare la foto dell’angolo che preferiamo. Spostando il cursore verso destra la foto ruoterà in senso orario e spostandolo verso sinistra ruoterà in senso antiorario, fino ad un massimo di 45° per entrambe le direzioni di rotazione.

Nella foto seguente ho impostato l’angolo di rotazione della fotografia a 5,97°.

Foto ruotata

Rotazione della foto di 5,97° in senso orario

La foto può essere ruotata anche manualmente. Per ruotarla manualmente cliccate sul bordo esterno del ritaglio finchè non compare una freccia con due punte; trascinate tale freccia per ottenere il risultato voluto. Raggiunto il risultato desiderato, cliccate su chiudi e la foto diventerà quella selezionata nel rettangolo interno.

Potete comunque lavorare graficamente sulla foto in modo da raddrizzarla e ritagliarla contemporaneamente. Nel prossimo tutorial del corso online di Lightroom vedremo come ritagliare una foto e applicare diverse opzioni di ritaglio.



Translate »