Sposarsi a Lecce: tutto quello che devi sapere sul matrimonio nel Salento
Sito ufficiale e portfolio di nozze del fotografo di matrimonio a Lecce Daniele Panareo.
fotografo Lecce, fotografo matrimonio Lecce, foto matrimonio, matrimonio, fotografo, daniele panareo, matrimoni a lecce, foto di nozze, fotgrafo cerimonia, eventi a lecce, fotografie di nozze, wedding photographer, nozze in Salento, video di matrimonio Lecce, nozze, immagini matrimonio, sposarsi a Lecce, sposarsi nel salento, matrimonio in Puglia, fotografo Puglia, sposarsi in Italia
20902
post-template-default,single,single-post,postid-20902,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1

Sposarsi a Lecce: tutto quello che devi sapere sul matrimonio nel Salento

Sposarsi a Lecce: tutto quello che devi sapere sul matrimonio nel Salento

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un incremento del turismo nel Salento e anche molte coppie hanno scelto di sposarsi a Lecce. Infatti il turismo, consapevolezza e salvaguardia del territorio sono determinanti nello sviluppo di una regione. Il capoluogo salentino ha beneficiato molto dell’afflusso di persone e vacanzieri da ogni parte del mondo. C’è da dire che non tutto ciò che è legato al turismo ha riscontri positivi sul territorio ma negli ultimi anni ci si è concentrati molto sul turismo consapevole. Oggi vediamo allora che tanta gente sceglie la provincia di Lecce non solo per passare le vacanze ma anche come luogo prestigioso in cui celebrare il proprio matrimonio.

Il Salento una meta sempre più ambita

Il mare certamente è un fattore determinante nella scelta dei futuri sposi. Tuttavia, in generale, altre componenti sono fondamentali per il successo del Salento. In primis la cultura: terra di mezzo tra Europa orientale e occidentale, luogo in cui si sono avvicendati popoli e genti provenienti da Tutto il Mediterraneo. Non da meno è il fattore cibo e tradizione culinaria leccese. Inoltre la provincia di Lecce è ricca di chiese e luoghi in cui celebrare le nozze con rito religioso e civile. Le location dei matrimoni sono tante e meravigliose. Non ultimo, poi, il fattore prezzo! Sposarsi a Lecce non costa tanto quanto nel resto d’Italia. I fornitori wedding offrono servizi professionali a costi decisamente più bassi, forse perchè il costo della vità qui rimane ancora modesto.

Hai in mente di sposarti nel Salento e cerchi idee e spunti utili? Allora continua a leggere l’articolo.

Lavorando nel settore come fotografo di matrimonio a Lecce, ho acquisito esperienza. Osservando e appuntando luoghi, comportamenti, scelte degli sposi e offerte dei fornitori di servizi di nozze ho creato una guida utile a chi intende sposarsi a Lecce. Ho cercato, per quanto possibile, di abbracciare tutti i campi che caratterizzano il mondo del matrimonio a Lecce e provincia.

Chi vuole sposarsi a Lecce?

Tra le coppie di futuri sposi che mi contattano per il servizio fotografico del loro matrimonio, molte di esse non vivono nel Salento. Questa affermazione non è così tanto strana. Negli anni molti ragazzi sono partiti per studiare o lavorare fuori regione. Molti di loro si sono trasferiti anche all’estero e lì hanno trovato l’Amore! Non c’è da stupirsi allora che molte coppie abitino stabilmente lontano da Lecce e che poi scelgano il Salento per sposarsi. Uno dei motivi della scelta è anche rappresentato dagli invitati: famiglia e parenti (spesso numerosi) avranno piacere di festeggiare in casa.

come faru un reportage di matrimonio main photo_Sposarsi a Lecce
Alberobello e l’entroterra brindisino son mete per i matrimoni molto apprezzate. Spesso gli sposi si innamorano dei nostri luoghi anche se vivono dall’altra parte del mondo. È il caso di Gaia e Sha, lui cinese e lei di Milano. Si sono conosciuti a Bangkok dove lavoravano. Vivono a New York e hanno scelto Ceglie Messapica (Brindisi) per il loro matrimonio.

Gli “emigranti” non sono gli unici che decidono di sposarsi a Lecce. Sempre più coppie di futuri sposi scelgono la nostra Terra perchè è bella! Allora vediamo come gli sposi organizzano il matrimonio “a distanza”, provenendo magari dal Nord Italia o da paesi esteri. Per le coppie il Salento è una Terra ricca, l’estate è stupenda e la gente affabile.

I fidanzati che organizzano il loro matrimonio in Puglia vengono spesso da ogni parte del mondo! Stati Uniti, Canada, Francia, Germania, Giappone, Russia e tanti altri luoghi lontani.

Cosa cercano i futuri sposi

Il wedding è ormai diventato, ma lo è sempre stato, un bene di lusso. Come tale non risente dell’andamento dei mercati e gli sposi tendono a scegliere quello che più gli piace, spesso non badando troppo al prezzo. Certamente oggigiorno gli sposi si informano, sono più attivi, cercano sul web e si confrontano con altre coppie ma il matrimonio rimane un settore a budget fissato, con particolare attenzione alla qualità generale. Il reportage di matrimonio nella terra tra i due mari attrae chiunque ami la tradizione e la natura.

Ecco allora che le coppie si orientano verso quello che preferiscono, a partire dal luogo fino all’abito e agli altri servizi. Grazie al web oggi è possibile organizzare un intero matrimonio davanti al PC o contattare un wedding planner sui social. Scelgono pertanto in base ai propri gusti su un portfolio enorme di professionisti del settore.

I futuri sposi trovano nel Salento qualità e professionalità, abbinati a luoghi incantevoli e tradizione. Nascono allor amatrimoni a tema “Salento” con prodotti tipici durante il catering di nozze e feste a colpi di Pizzica e Taranta!

Federica e Mirko, leccesi DOC ma vivevano a Roma, hanno scelto Masseria San Lorenzo come luogo per la cerimonia e il ricevimento. Ora si sono trasferiti a Lecce. Il loro matrimonio ra un tripudio di colori e sapori salentini.

Altre volte il matrimonio è elegante e ricercato, prediligendo location in riva al mare o tenute storiche.

Sposarsi a Lecce castello monaci
Castello Monaci a San Pancrazio Salentino è una tenuta storica con giardini e corti che proiettano gli ospiti in un elegante passato.
Castro Marina, Lecce. Il mare salentino è una meravigliosa cornice per un matrimonio da sogno.
Sposarsi a Lecce
Tenuta Lucagiovanni a Maglie (Lecce).

Il periodo migliore per sposarsi a Lecce

Sarebbe scontato se scrivessi che il periodo più bello per il matrimonio a Lecce è la primavera o l’estate. Ma non è proprio così! Il Salento gode di un clima mite tutto l’anno. Tolti alcuni mesi invernali in cui si abbassa la temperatura sensibilmente, soffiano forti e gelidi venti da nord, piove, il resto dell’anno è ottimo per celebrare il matrimonio. molte coppie generalmente scelgono i mesi estivi ma il caldo è tremendo in Salento. Soprattutto nell’entroterra che non viene mitigato dalla presenza del mare, l’este è secca e calda.

Chiesa di Campi Salentina, Lecce
Nel centro storico di Campi Salentina, in provincia di Lecce, si celebrano i matrimoni tradiuzionali. Qui siamo di fronte la Chiesa Matrice e si respira un’aria estremamente tradizionale.

Maggio e settembre sono i mesi migliori per hci soffre il caldo. L’estate salentina si adatta particolarmente alle cerimonie pomeridiane, soprattutto quelle celebrate nelle chiese dei centri storici, freschi e arieggiati.

Negli ultimi tempi si assiste ad un progressivo aumento dei matrimoni invernali e autunnali. Le locanion infatti riservano sale interne di estrema bellezza per chi decide di sposarsi a Lecce in inverno. Gli addobbi natalizi rendono poi l’atmosfera unica.

Da fotografo matrimonialista specializzato, non posso evitare di scrivere impressioni personali. La luce in estate è calda e avvolgente. I pomeriggi e tramonti, insieme al colore della terra rossa e dei mattoni di tufo e granito creano tonalità meravigliose. Consoglio di tenere presente l’aspetto “luce” nella documentazione per immagini e video del proprio matrimonio nel Salento.

sposarsi a Lecce e fotono nelle campagne salentine
Qui ci troviamo nelle campagne salentine, vicino Tenuta Tresca a Borgagne. La luce pomeridiana, insieme alla terra creano atmosfere calde e intime.

La cerimonia nel Salento

Sei in cerca di un luogo adatto per organizzare il rito religioso a Lecce? Bene, ti racconto come scegliere e dove sposarsi a Lecce.

Il centro storico della città è senza dubbio una bomboniera. Offre scorci, viezze e monumenti degni delle più belle città del mondo. Insieme a questi, ci sono le numerose chiese storiche (ma anche le più moderne nelle zone meno centrali). Le più richieste sono il Duomo di Lecce, la barocca basilica di Santa Croce, San Matteo e Fulgenzio (chiamata qui “Ai Monaci”). Queste le maggiori chiese e basiliche utilizzate per le nozze a Lecce.

Anche i molti paesi della provincia posseggono chiese stupende, dalle origini antiche colme di capolavori artistici. Ricordiamo Galatina con la sua Basilica Orsiniana, La basilica di San Paolo. Otranto e Gallipoli, Nardò, Casarano. Nel 2018 ho effettuato il servizio fotografico e video di matrimonio a Tutino, vicino Tricase. Qui la messa è stata celbrata interamente in latino, con rito classico.

sposarsi a Lecce, matrimonio a Galatina
Matrimonio a Galatina in provincia di Lecce

Ioltre anche per il rito civile ci sono tantissimi posti eccezionali. Si va dalle campagne salentine alle location in riva al mare, fino alle scogliere e alle dimore storiche.

Cerimonia civile a Tenuta Tresca, Botrugno. Questa location di matrimonio nel Salento, si caratterizza perchè la celebrazione avviene sotto nel bosco di quesìrcie della tenuta.
Cerimonia civile nel Salento presso Cala dei Balcani

La location per matrimoni nel Salento

Diciamo la verità: la provincia di Lecce è piena anche di luoghi in cui ospitare il ricevimento dopo la cerimonia o per ospitare la cerimonia stessa. La foto sopra rappresenta un momento della cerimonia civile di nozze di Cynthia e Ivan, entrambi di Pittsburgh, USA. Siamo a Cala dei Balcani, la location per ricevimenti nuziali a Santa Cesarea Terme, Lecce.

Le location della provincia di Lecce permettono di celebrare le nozze nei più differenti modi, dallo stile rustic chic a quello più elegante. Tutti comunque in raffinata impronta.

Una scena dal matrimonio di Mirko e Federica, sposati in rito civile a Masseria San Lorenzo, Lecce.

Come cercare i luoghi e i fornitori per matrimonio migliori a Lecce

Una delle maggiori difficoltà che gli sposi affrontano nell’organizzazione del loro matrimonio nel Salento è rappresentata dalla ricerca di strutture e professionisti da ingaggiare. Al giorno d’oggi, qualsiasi richiesta o esigenza, passano da internet. Il web è diventato, anche nel settore wedding, il punto di riferimento e lo strumento di ricerca più utilizzato. E anche il più importante e facile direi! Sul web gli sposi possono cerare il fotografo di matrimonio a Lecce, i musicisti, la struttura per il ricevimento, truccatori, parrucchieri, auto, ecc. Insomma tutti i fornitori sono facilmente, più o meno, raggiungibili attraverso il web.

A tal proposito, nascono numerosi portali per il wedding. Ne ricordo solo alcuni di cui io faccio parte come fotografo matrimonialista professionista e sono matrimonio.com, mywed, ANFM.

Su questi portali è possibile trovare il fotografo che più si avvicina alle esigenze della coppia. Inoltre su Matrimonio.com c’è una vastissima scelta che riguarda anche gli altri fornitori. Da qui è possibile inviare una richiesta di preventivo o contattare telefonicamente il professionista scelto.

Il secondo step per sposarsi a Lecce è la comunicazione

Chiamando o inviando un’email si ha la possibilità di entrare direttamente in contatto co il fornitore desiderato. Qui verrà richiesta una serie di informazioni utili a formulare il preventivo di massima. Proprio così! Il preventivo definitivo viene redatto in fase di incontro o una volta fornite le informazioni necessarie. Queste ultime saranno poi le variabilichi incideranno sulla spesa finale. Un esempio: quali servizi accessori desidera la coppia? Vengono contemplati spostamenti e rimborsi spese? Quanti operatori lavoreranno quel giorno? Queste e altre variabili incidono sul costo del servizio.

Fissare un appuntamento se possibile, in alternativa utilizzare la tecnologia

Il web aiuta molto. Così anche gli altri mezzi di comunicazione. La cosa da fare più immediata rimane sempre l’incontro di persona. Qui si possono capire le esigenze personali, il carattere della coppia, i dubbi e trovare una soluzione ad hoc per gli sposi.

E se gli sposi vivono fuori e non riescono a venire in studio? Nessun problema si comunica per telefono, Whatsapp o email. Personalmente ho diversi clienti provenienti da paesi lontani e con loro riesco tranquillamente a comunicare in inglese e per email o Whatsapp.

Chiudere la compravendita: sposarsi a Lecce in concreto

In ultima instanza, serve terminare la trattativa con entrambe le parti soddisfatte. Questa è una regola fondamentale del marketing. Una volta d’accordo su servizi, prezzi e modalità si può procedere con la redazione di un contratto.

Consiglio per gli sposi: Diffidate da chi non redige un contratto.

Un professionista si impegna, e così anche la coppia, a rendere il servizio come pattuito. Il contratot di prestazione professionale per il matrimonio può essere sottoscritto da entrambe le parti anche a distanza. Basta compilarlo, firmarlo, scansionarlo con uno scanner anche domestico (esistono anche delle app che svolgono la funzione di scanner e trasformano i documenti in immagini o file PDF), inviarlo nuovamente per email e attendere che venga controfirmato e spedito nuovamente dal fornitore.

I metodi di pagamento accettati dalla magior parte di professionisti inoltre sono tanti. Dal vaglia postale, al bonifico bancario, all’invio di denaro tramite piattaforme o pagamenti con PayPal.

Affidarsi a professionisti del settore e Wedding Planner qualificati

L’improvvisazione non è una cosa bella! Consiglio pertanto di cercare e contattare solo professionisti qualificati, con esperienza comprovata e affidabilità. Se il matrimonio viene organizzato a distanza, bisogna essere sicuri di fare scelte appropriate.

Una buona cosa è affidarsi a wedding planner qualificati. Ce ne sono tanti e che offrono un lavoro professionale e di alta qualità. Non bisogna delegare tutto, però. Potete affidare loro il compito di parlare con la location, gestire le pratiche burocratiche e le richeste con i fornitori. In altre parole, fate fare loro il lavoro sporco. Voi coppie, in veste di futuri sposi, rilassatevi e scegliete i fotografi, selezionate i fiori o la music list. Insomma divertitevi!

Conclusioni

Tengo molto al mio lavoro di fotografo professionista per matrimoni a Lecce e dedico tanto tempo allo studio e alla crescita personale. Ritengo pertanto che un evento importante come il matrimonio di una coppia di innamorati debba essere un momento di piacere e non causa di stress. La scelta dei luoghi pe le location a Lecce e nel Salento in generale, può passare attraverso un sopralluogo informale o lo studio delle immagini sul sito internet e quelli di riferimento nel settore. Gli altri fornitori professionisti offriranno supporto e consulenza alle esigenze degli sposi.

Il Salento è una magnifica terra tra mare, campagna e tradizione. Certamente possiamo affermare che chi si sposa a Lecce può realmente creare una giornata indimenticabile.

Per qualsiasi informazione contattatemi, sarò felice di rispondere alle vostre domande sull’argomento.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.