Tutorial Lightroom: Utilizzo del Filtro Radiale - Fotografo matrimonio Lecce, wedding in Salento
Sito ufficiale e portfolio di nozze del fotografo di matrimonio a Lecce Daniele Panareo.
fotografo Lecce, fotografo matrimonio Lecce, foto matrimonio, matrimonio, fotografo, daniele panareo, matrimoni a lecce, foto di nozze, fotgrafo cerimonia, eventi a lecce, fotografie di nozze, wedding photographer, nozze in Salento, video di matrimonio Lecce, nozze, immagini matrimonio, sposarsi a Lecce, sposarsi nel salento, matrimonio in Puglia, fotografo Puglia, sposarsi in Italia
1694
post-template-default,single,single-post,postid-1694,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1

Tutorial Lightroom: Utilizzo del Filtro Radiale

Abbiamo affrontato questo argomento e visto come usare il Filtro radiale nella lezione 73. Lightroom: Utilizzare il Filtro Radiale. Ora vediamo nel dettaglio, con un esempio pratico e facile da riprodurre, quali sono le caratteristiche di questo strumento e come utilizzarlo nello specifico.

Lo sfondo o altri elementi attorno al soggetto principale della foto possono distogliere l’attenzione da quest’ultimo. Per attirare l’attenzione sul soggetto, potete creare un effetto vignettatura. Lo strumento filtro radiale consente di creare più aree di vignettatura decentrate con cui evidenziare porzioni specifiche della fotografia.

Questo strumento Filtro Radiale è stato introdotto con la versione Adobe Lightroom 5, quindi non sarà disponibile sulle versioni precedenti del programma.

Lo strumento Filtro radiale e il pannello relativo alle sue opzioni

Lo strumento Filtro radiale e il pannello relativo alle sue opzioni

Anche l’icona che indica il Filtro radiale si trova nella barra degli strumenti posta subito sotto il pannello istogramma nel Modulo Sviluppo di Lightroom. Essa è rappresentata da una circonferenza bianca. Selezionando tale icona, il software apre un pannello in cui compaiono tutte le regolazioni applicabili al filtro.

Vediamo ora come utilizzare il Filtro radiale nella foto sottostante.

Immgine di esempio e punto di partenza

Immgine di esempio e punto di partenza

Qui il bambino che corre è ben staccato dallo sfondo ma i colori e la sfocatura uniformi non fanno risaltare la sua figura all’interno del frame. Come fare per evidenziare il soggetto e renderlo più significativo all’interno della foto? Cliccate sull’icona relativa al Filtro Radiale. Portando poi il puntatore del mouse sulla foto e cliccando sul punto che volete evidenziare, trascinate l’ellissi fino a quando il soggetto rientra all’interno di essa.

Ellissi creata dallo strumento Filtro Radiale

Ellissi creata dallo strumento Filtro Radiale

A questo punto potete regolare l’esposizione, il contrasto e la saturazione a piacimento fino ad ottenere l’effetto desiderato. Io farò una prova personale.

Risultato finale

Risultato finale

Qui le regolazioni sono state accentuate leggermente peer mettere in evidenza l’uso del Filtro Radiale. Nell’immagine seguente vedete la foto Prima e dopo l’applicazione del Filtro radiale.

Foto Prima e Dopo l'applicazione del Filtro radiale

Foto Prima e Dopo l’applicazione del Filtro radiale

Personalmente uso questo strumento solo in determinate circostanze ma le sue applicazioni sono veramente creative. Inoltre con il Filtro Graduale possiamo mettere in evidenza soggetti importanti. Ad esempio prendiamo la fotografia di cerimonie, in cui alcune foto che in fase di post produzione potrebbero sembrare sacrificate o addirittura potrebbero mancare di spessore evocativo: grazie a questo strumento che permette di correggere mancanze dovute a luci direzionali o ad altri fattori, il soggetto ritorna ad essere il protagonista della foto.



Translate »